GIORNO DELLA MEMORIA - PROIEZIONE FILM

27 GENNAIO 2012 "GIORNO DELLA MEMORIA"

‘ Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario, perché ciò che è accaduto può ritornare...’                                                                  Primo Levi

La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell´abbattimento dei cancelli di Auschwitz, "Giorno della Memoria", al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonchè coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.
Per conservare nel futuro  la memoria di un tragico ed oscuro periodo della storia nel nostro Paese e in Europa, e affinchè simili eventi non possano mai più accadere, l´Amministrazione Comunale invita la cittadinanza a partecipare alla proiezione del film:
‘VENTO DI PRIMAVERA’ un film di  Rose Bosch
Tra benevolenza e disprezzo, Joseph, i suoi compagni ebrei e le loro famiglie imparano a vivere in una Parigi occupata dai nazisti, sulla collina di Montmatre, dove hanno trovato rifugio. Almeno così credono, fino alla mattina del 16 luglio 1942, quando la loro fragile felicità vacilla. Vento di primavera segue i destini incrociati di vittime e carnefici: di coloro che hanno orchestrato. Di coloro che hanno avuto fiducia. Di coloro che sono fuggiti: Di coloro che si sono opposti. Tutti gli eventi, anche i più estremi, sono realmente accaduti in quell´estate del 1942.