Comune di Cornaredo - Sito ufficiale

 

FOIBE.STORIE NELLA STORIA - RIPROGAMMAZIONE

FOIBE


Storie nella Storia

di Laura Mantovi e Sergio Mascherpa
con Laura Mantovi


Il tema e´ ancora vivo e ha cicatrici scoperte in quei luoghi dove il delirio della follia umana
ha mostrato i suoi aspetti più crudeli, ma proprio per il ricordo non pacificato che porta
con sé, riteniamo che questo capitolo della storia debba essere sempre e ancora
avvicinato e ricordato.
Portare al pubblico storie che non devono essere dimenticate, questa è l´urgenza che
muove la ricerca sottesa alla nostra proposta. Il Teatro diviene mezzo espressivo e
comunicativo per rendere tridimensionali pagine troppo importanti e dolorose per essere
ignorate.
Il periodo storico e il contesto sociale e politico in cui s´è consumata questa tragedia è
tutt´oggi controverso e coinvolge sentimenti e parti politiche con differenti e diverse
posizioni. C´è però una verità che non è trattabile: la sofferenza e l´assurdità dell´agire
umano, quale che sia il ‘movente ideologico´ che guida i suoi sentimenti e le sue azioni.
E´ nostro dovere ricordare, ripercorrere quelle strade dove i corpi e le vite di molte
persone sono scomparse, cercare di comprendere il perchè l´uomo annulli la propria
umanità e perpetui il tragico rito della morte.


Le immagini proiettate, appartengono al repertorio storico dell´evento trattato. 


LAURA MANTOVI

Laura Mantovi si forma come attrice frequentando numerosi corsi annuali e stages intensivi
integrandoli con la formazione musicale (flauto, sax, chitarra e canto) e quella al movimento
(danza contemporanea, capoeira, giocoleria).

Dopo numerose e significative esperienze a Venezia (Teatro Fenice), Milano (A.T.I.R.), Ferrara
(Teatro Nucleo), ecc. diviene attrice stabile della Fabbrica del Vento di Brescia e partecipa alle
produzioni Sgòrbypark, Venteux e Oxus-Gennan nonchè a Poly*est*er*, co-produzione col
Birte Brudermann Theatre (Vienna), e alle relative tournè in Italia e all´estero nei numerosi
Festivals nazionali e internazionali ai quali la Fabbrica viene invitata a partecipare.
Fabbrica del Vento vince il primo premio al Festival ‘Le voci dell´anima´ di Rimini, al Festival
Ermo Colle di Formia e al Teatar Fest Internazionale di Sarajevo.

Viene selezionata per presentare il proprio lavoro in Festival Internazionali in Argentina,
Ecuador, Spagna, Alesandria d´Egitto, Armenia, Canada, Germania, Bosnia, Siria, Polonia E´
organizzatrice e co-direttrice artistica di Esplora, Festival Internazionale di Teatro
Contemporaneo.
E´ socia della Cooperativa Teatro Laboratorio ove recita, tiene corsi di teatro e organizza
numerose rassegne teatrali. Nel 2006 tiene un corso di teatro presso L´Unione Italiana Ciechi e
Ipovedenti sezione di Brescia con attori non vedenti e ipovedenti e con loro fonda l´anno
successivo il gruppo Oltre Confine per il quale cura la drammaturgia e la regia degli spettacoli
‘L´essenziale è invisibile agli occhi´ e ‘Il nostro fantasma´.
E´ responsabile teatrale del Centro Culturale AUSER di Botticino BS presso il quale firma le
regie di numerose produzioni.Tiene corsi di formazione teatrale e allestimenti in scuole
dell´infanzia, elementari, medie inferiori e superiori, nonché corsi di formazione per docenti e
dirigenti scolastici.
Fonda con Ombretta Ghiaini e Angela Scalvini le ‘Freaky mermaids´, gruppo musicale
femminile che coniuga la ricerca musicale con la poesia e la letteratura, compone canzoni e
tiene letture concerto in tutta Italia.
Le Freaky Mermaids stanno per pubblicare il loro primo EP prodotto dalla Aveit edizioni e hanno
firmato un contratto con la setssa etichetta per il loro primo album.
E´ attrice in numerosi spot per la televisione e in cortometraggi cinematografici tra i quali "Il
sesto passo", produzione CineLab, Albatros-Film.



ALLEGATI